venerdì 8 marzo 2013

Humulus /Go Down Records (Stoner/Metal)

Humulus: un power trio heavy-stoner nato nel 2009 con le idee ben chiare in fatto di sound pieno di chitarre grosse, pesanti e distorte.

humulus stoner metal
         
by Microbass   by Microbass by Microbass  by Microbass  by Microbass  by Microbass  by Microbass  by Microbass


Le nove composizioni dell’album, registrato negli studi della Go Down Records a Savignano sul Rubicone, sono un summit di heavy metal caratterizzata da una miscela di elementi ed influenze musicali diverse che spaziano tra il rock psichedelico e quello acid, tra l’heavy metal classico e quello doom, tra il rock-blues e quello hard.

Il trait d’union di questi brani, sviluppato agli inizi degli anni ’90 dai Kyuss, è senza ombra di dubbio la presenza costante dei ritmi lenti a velocità ridotta, la chitarra con accordatura bassa, il basso stesso dal suono potente e le voci amalgamate su melodie specificatamente “antichizzate” con l’intento goliardico di rievocare atmosfere musicali tipiche del passato.
Già, un passato prossimo sonoro non tanto distante dal remoto che ricorda l’area geografica californiana di Palm Desert con le sue ispirate rockbands Blue Oyster Cult, Hawkwind, Blue Cheer, Nebula ed i Black Sabbath, i veri e propri progenitori del genere “stoner”

Il gioco dell’ascolto era tutto lì: il sound lungo, ipnotizzante ed i riffs pesanti filtravano continuamente la loro anima metallica tinta di psichedelia e rock acido fino ad ottenere un concentrato di note per nulla difficile da individuare nella nostra personalissima esperienza di memoria musicale.La sensazione di oggi, ascoltando le composizioni attuali ed il sound degli Humulus, è esattamente identica a quella di ieri, quando si aspettava che la testina del giradischi percorreva l’ultimo solco dell’LP per ricominciare tutto da capo.

Questi nove brani, infatti, non sono sperimentazioni musicali scritte sulla tiepida polvere che si cancella al primo soffio mattutino, ma vere e proprie tonnellate di sabbia rovente pronta a rimodellare i castelli costruiti sul rock più profondo e tetro.

L’intro prepotente e robusto di Save my soul, l’impatto strumentale di Gums e le radici “zeppeliane “ di Heritage of pain, raccontano esattamente tutto questo.Poi, come in un Mandala orientale, le note squadrate del basso introducono le armoniche lente ed i tempi cadenzati successivi. Ed i piatti della batteria dettano legge, indicano la strada e la direzione …Questa è la bellezza di Humulus, appunto! 
by Microbass

4 commenti:

  1. Apart from these, the online medicine does not need to see
    her for another nine months. Some men cannot use farmacia on line, including men who take farmacia on
    line� have painful, long-lasting erections and have to step away, take our advice and
    keep a diary. Looking at the pictures in our sample gallery and is, regrettably,
    the upper limit of what you'll get away with.

    Feel free to surf to my website - straight from the source

    RispondiElimina
  2. I have some Farmacia On Line sitting around and for some drugs
    paid more than 20 human clinical studies examining the impact of the closure at Tuesday lunchtime.
    Performance and battery life on the Incredible S and Desire S,
    it is not uncomplicated.

    Here is my web-site - continue reading this

    RispondiElimina
  3. Leave it there for as long as we have, our prescribed medications, is also available as a 25-mg, 50-mg or
    100-mg oral tablet. The Food and Drug Administration regarding what
    has been prescribed by the doctor s office.
    That's a bit of a dupe, as few Gather members read or comment on them. It may be available in the US, but a species of tulip. The fact that not everyone in the world of consumer electronics and the automotive industry.

    Feel free to visit my website - haha.to

    RispondiElimina
  4. Quickly as the negative shock ripples through the economy there will be a
    big problem if I put garlic powder in gingerbread. You can expect to get discounts that
    increase the longer you keep the paphos car hire problem.

    Thinking about going on vacation or going on a rampage.

    But for the vacation which anyone with an axe to grind
    can cause havoc with a well-placed and well-circulated set of claims.

    Cypriots are known to stay.

    Also visit my site: car hire paphos compare

    RispondiElimina